Palio Imperatore 2013

Palio Imperatore 2013

DUE GIOVANI RUMENI SU TUTTI PER IL BORGO

Due giovanissimi rumeni residenti nel comune di Suvereto hanno battuto le altre sette coppie di spingitori al Palio dell’Imperatore difendendo i colori del Borgo. Ma non si trattava di due ragazzi qualunque, in quanto insieme al nuovo Alin Nedejde correva Valentin Stefan Branza che è campione italiano in carica della corsa delle botti fra le “Città del Vino” insieme agli altri suveretani Vito Ragazzo, Andrea Morelli e Antonio Russo assegnati ad altrettante diverse squadre di terzieri e frazioni. E’ stata una bella edizione con un pubblico davvero strabocchevole che ha animato le vie di Suvereto e sottolineato con grandi applausi sia la corsa delle botti che le esibizioni di sbandieratori del quartiere “Canneti” di S.Quirico d’Orcia e i locali Cavalieri di Ildebrandino che hanno ancora migliorato i combattimenti e la loro teatralità. Dopo la cena nel chiostro, tutti i partecipanti hanno sfilato dal Palazzo comunale verso piazza Vittorio Veneto dove sono state presentate le squadre prima del sorteggio e delle tre gare preliminari che hanno stabilito la griglia di partenza per la finale a otto botti in contemporanea. Hanno conquistato la prima fila Forni, Borgo e San Lorenzo, in seconda Prata, Castello e Belvedere e in terza San Francesco e Vallicciola. Infatti è importante la partenza perché poco dopo si deve oltrepassare l’angusto arco merlato e sono i  Forni a passare davanti a tutti, prima della salita e la conseguente discesa che ha fatto la selezione decisiva. Alla farmacia Borgo riesce a prendere il largo decisamente, ma sono molto bravi anche quelli del San Lorenzo che rimontano due posizioni. Ma i  rumeni ormai vanno su regolari e al secondo giro, quando la fatica si fa sentire, tengono tutti in riga vincendo davanti a San Lorenzo con Andrea Morelli e Pablo Staccoli, Valdicciola con Francesco Deiola e Marco Ferretti, Forni con Antonio Russo, Samuele Guazzini e Mirko Bertone, San Francesco con Vito Ragazzo, Leonardo Giampietruzzi e Alessio Tucci, Prata con Diego Fiorenzani e Francesco Biagi e, a pari merito, Castello con Alessandro Grassi e Marco Fiorini e Belvedere con Riccardo Morelli e Fabiano Mastacchini.

PI 201317.8.13
« 1 di 25 »

Author: Amici di Suvereto

Share This Post On